Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

A - B - C - D - E - F - G - H - I - J - K - L - M - N - O - P - Q - R - S - T - U - V - W - X - Y - Z

Odette BeaudryScultrice, pittrice, poetessa e romanziera, ODE (pseudonimo di Odette Beaudry) si è laureata in Arti plastiche e Pedagogia presso l'Université du Québec a Montréal. Ha insegnato per anni Arti visive e lingua francese nella sua città natale, Joliette, nella Provincia canadese del Québec, prima di dedicarsi completamente alla creazione artistica e letteraria. Sul fronte artistico, ha realizzato numerose mostre sul tema «Archeologia immaginaria». Ha ottenuto molte sovvenzioni dal Conseil des Arts et des Lettres del Québec. Molti collezionisti possiedono opere dell'artista, fra cui il Museo d'Arte di Joliette. Nel 2000, “Patrimoine Canada” l'ha inserita fra le artiste più in vista nella Storia dell'Arte in Canada. In ambito letterario, poetico in particolare, la sua prima raccolta, intitolata Alchimie de l’Aimer, è stata pubblicata nell'estate del 2010 dalla casa editrice Les Amis de Thalie. Nell'autunno dello stesso anno, appare sempre per Les Amis de Thalie Empreintes de Poésie. Nel 2010 ha ottenuto il Premio poetico “Alain Lefeuvre” per la sua raccolta Le Fleuve donne naissance aux Enfants des Étoiles (Parigi, Société des Poètes Français), ed è stata ospite d'onore della Città di Nizza, città in cui abitava Alain Lefeuvre. Nel dicembre del 2015 esce la sua prima raccolta poetica in Italia, Voyage en Cosmogonie / Viaggio in Cosmogonia (Edizioni Universitarie Romane), tradotta in italiano da Mario Selvaggio.

.Medaglioni poetici FRONTE CopertinaViaggio in cosmogonia

Go to