RavennaConsulente didattico e supervisore-didatta IGF.
Psicologa, psicoterapeuta, supervisore-didatta riconosciuto dalla Federazione Italiana Scuole e Istituti Gestalt (FISIG) e dalla Federazione Italiana Gestalt ad orientamento fenomenologico-esistenziale (FeIG), supervisore presso il SAIFIP, Az. Osp. S. Camillo, Roma. Membro di numerose associazioni nazionali ed internazionali.

Co-autrice dei libri “Transessualismo e identità di genere. Indagine clinica e sperimentale”, “Esistenze possibili-clinica, ricerca e percorsi di vita nei disturbi dell’identità di genere”. Autrice di numerosi articoli pubblicati in riviste specializzate. 

Co-fondatrice della sede di Roma dell’Istituto Gestalt Firenze – IGF Roma.

Esistenze possibili

Nato a Moncalieri (TO) nel 1967. Studi universitari a Torino e Roma, laurea in Economia. È commercialista, revisore contabile di enti pubblici e società. Esperto di Finanza Pubblica e di Storia Economica. Ha pubblicato Sommersi dal debito (Ed. Gruppo Edicom, 2008) sulla politica di bilancio e il debito pubblico in Italia. Dal 1995 al 2004 è stato sindaco di Mombasiglio (CN), dove attualmente vive. Ha svolto e svolge numerosi incarichi, elettivi e non, in Enti e Istituzioni pubbliche.

Olga Elena Ramírez Poggi,

es docente de los cursos Política Internacional y Derecho de Integración en la Universidad de Lima

y en Derecho de Comercio de la Universidad Peruana de Ciencias Aplicadas. Magíster en Geopolítica

por la Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale (SIOI) y la Rivista Italiana Di Geopolitica.

Asimismo, tiene una maestría de Relaciones Internacionales y Commercio Exterior del Instituto de

Gobierno de la Universidad San Martín (USMP). Realizó un máster en Derecho Procesal Constitucional

en la Universidad Nacional de Lomas de Zamora - Argentina. Y actualmente es candidata a Magisteren Derecho Penal Internacional el Instituto de Altos Estudios Universitario (IAEU) España

.Mondi sociologici

Esercita dal 1980, è docente presso vari lstituti di specializzazione in psicoterapia riconosciuti dal MIUR. Dal 1990 al 1998 ha collaborato alle attività della Cattedra di Psicofisiologia Clinica del prof. Riccardo Venturini all'Università di Roma. Attualmente e direttore del "Master video, fotografia, teatro e mediazione artistica nella relazione d'aiuto" presso la Pontificia Università Antonianum, facoltà di Filosofia. Docente presso il corso biennale in Psicologia Oncologica, Istituto Regina Elena. Dirige le riviste scientifiche Nuove Arti Terapie e Formazione in Psicoterapia Counselling. Negli ultimi anni si è dedicato alla ricerca e allo sviluppo di nuove modalità di intervento artiterapeutiche

.Lo sguardo e lazione

RuggieriLaureato in Medicina e Chirurgia all'Università di Roma "La Sapienza" nel 1967; ha frequentato presso diverse università tedesche corsi estivi di letteratura tedesca; medico interno (1966-1972). Assistente ricercatore Clinica Psicosomatica a orientamento psicoanalitico Università di Heidemberg 1972; 1972-74 ass.inc. 1974-78 ass.ord. Psicologia fisiologica (Univ.Roma La Sapienza); 1978 Prof.inc.Psicologia fisiologica; 1983 Prof.ass. Psicofisiologia, 1990 Prof.ass. Psicofisiologia clinica (Univ.Roma La Sapienza); 1994-97 doc. Psicofisiologia Clinica e Riabilitazione-Facoltà di Medicina (La Sapienza); dal 2002 dir. "Master Artiterapie orientamento psicofisiologico" (Accademia di Storia dell'arte sanitaria); dal 2002 "Fondamenti psicologici delle arti dello spettacolo" (Scienze Umanistiche " La Sapienza"); Psicoterapeuta - Ordine dei Medici. Le ricerche, oggetto di pubblicazione, vertono sulla riscrittura psicofisiologica di principali temi di rilevanza psicologica e psicodinamica, con particolare attenzione alle emozioni, l'immaginazione, all'analisi psicofisica della struttura dell'Io e del narcisismo. Lo studio dei processi psicofisiologici di base è il volano che porta all'analisi della patologia psicosomatica e delle forme artistico-espressive (elementi base per una psicoterapia a orientamento psicofisiologico). Questi argomenti sono stati tutti oggetto di pubblicazioni su riviste nazionali, internazionali e in volumi monografici. Numerose ricerche vertono, inoltre, sulla dominanza cerebrale, sulla reattività neurovegetativa e sui rapporti immaginazione - percezione - processi cognitivi. Da circa vent'anni tiene seminari, presso la Facoltà di Psicologia, sull'analisi psicofisiologica delle componenti estetiche (musica, pittura e teatro) e sulla semeiotica psicofisiologica clinica in forma di Esperienze Pratiche Guidate (EPG); inoltre, da circa vent'anni organizza dei gruppi tipo Balint che hanno una funzione formativa e di ricerca in ambito clinico con i giovani psicologi.

Anoressia mentaleContatto interpersonaleIl volto di BergmanLIntervento psicofisiologicoEsistenze possibiliLa condizione esistenzialeStruttura dellio

Vilma Recchia, Dottore di ricerca in Storia dell'Architettura, Università "G. d'Annunzio" Chieti-Pescara, autrice con il prof. Michele Di Sivo, del volume "Il Labirinto. Dalla finzione dell'archetipo architettonico alla definizione di architettura relazionale". Si occupa di architettura relazionale collaborando con enti privati e pubblici nel migliorare la coerenza tra spazio e funzione.

la festa delle bambole volanti